Poster Club: prendi una parola a caso e trasformala in un poster

poster

La prima regola del Poster Club è che non si parla mai del Poster Club. No, ho sbagliato club. Del poster club si può tranquillamente parlare e la prima regola, qui, è tirare fuori ogni due settimane una parola a caso dal dizionario e poi interpretarla, raccontala attraverso un poster in formato A2, ciascuno col proprio stile. L’idea è dello studio creativo scozzese Front Page, che per far staccare un po’ dal flusso di lavoro i suoi otto designer ha pensato bene di farli… lavorare, sì, ma su un compito che non ha i lati negativi degli incarichi d’agenzia e soprattutto non ha terribili clienti a stressare con mail e chiamate, a imporre loghi giganti, a mandare foto minuscole in jpg a 72dpi. Il progetto è partito nel dicembre del 2013 con soli due designer, ai quali si sono via via aggiunti tutti gli altri, per un totale di sedici mani, otto teste e otto punti di vista diversi, dunque, per raccontare, attraverso un grafica, termini come: citazione, down, sabbie mobili, bulgaro, tempo, indicatrice, perire, mongolo, trapianto, cancello, pacco, incensurato, gigantesco, giusto, lungomare, brivido, decostruire, sconfinare, tetrapode (forse quello coi risultati più divertenti) e levitare. A quanto pare, quest’anno, tutti i poster prodotti saranno protagonisti di una mostra ma nel frattempo è possibile ammirarli online, per farsi un’idea di come il processo creativo possa cambiare, da professionista a professionista, pur partendo da uno stesso, identico input.

Articolo tratto da www.frizzifrizzi.it

Annunci

Apple Watch, 24 milioni di vendite nel 2015

07

Entro la fine del 2015 Apple potrebbe riuscire a vendere ben 24 milioni di Apple Watch sul mercato. Sono queste le previsioni di UBS fatte sulla base di una survey condotta fra gli utenti e che proprio per tale ragione dovrebbero risultare decisamente verosimili. Stando a quanto emerso il 10% dei consumatori a stelle e strisce si dice già pronto ad acquistare lo smartwatch di Cupertino nelle versioni Apple Watch, Apple Watch Sport e Apple Watch Edition sebbene allo stato attuale delle cose il rilascio dell’orologio non sia previsto prima dell’inizio del prossimo anno. Qualora Apple riuscisse effettivamente a “piazzare” 24 milioni i unità di Apple Watch per l’azienda della mela morsicata più famosa al mondo sarebbe un vero e proprio successo. Apple andrebbe infatti a sbaragliare tutti i competitors del settore. Sino ad ora, infatti, Samsung, Pebble, LG e company non sono accora riusciti a raggiungere cifre così elevate. In definitiva ha avuto ufficialmente inizio la guerra dei dispositivi indossabili che vedrà sostanzialmente iOS e Google Wear opposti sul mercato. Stando alle più recenti analisi quello degli indossabili andrà a configurarsi come un settore particolarmente proficuo: si stimano 148 milioni di device wearable in circolazione entro il 2019 Nel dettaglio, UBS ha condotto un sondaggio su un campo rappresentativo di 4.000 persone arrivando in tal modo a stimare vendite pari a 24 milioni di dispositivi. Il 70% degli intervistati ha inoltre spiegato di possedere già un classico orologio e anche di voler attendere Apple per passare all’utilizzo di uno smartwatch nonostante sul mercato siano già disponibili altre proposte.

Articolo tratto da www.geekissimo.com

Pantone Color of the Year 2015: Marsala Colored Home Furnishings

02

It’s that time of year again when the color experts Pantone announce their color of the year. The winner? Pantone Color of the Year 2015 Marsala 18-1438, an earthy rust red that will, no doubt, make you think of wine. Or poop. Or a velvet sofa from the 1970s. Whatever! We scoured the internet to find a handful of home furnishings and such to match. Take a look.

Articolo tratto da www.design-milk.com